nuroa-consigli-quartiere-salutare

Il quartiere in cui vivi influisce sulla tua salute?

Abbiamo già parlato delle case del benessere, ma forse molti non sanno che anche il quartiere in cui si vive può influire molto sulla salute. Ma come sapere se la zona in cui vivi o in cui stai per trasferirti è davvero salutare? Ecco alcuni aspetti da considerare per sapere se il tuo quartiere influisce in modo positivo sulla tua salute.

Marciapiedi e piste ciclabili

La presenza di marciapiedi e piste ciclabili è un aspetto molto positivo, poiché grazie alla loro presenza si può fare esercizio restando in sicurezza. Inoltre, vivere in una zona in cui si ha facilmente accesso ai mezzi pubblici contribuisce ad uno stile di vita piú sano poiché per raggiungere la fermata dell’autobus o della metro è necessario camminare.

Giardini pubblici e parchi

La presenza di parchi o di giardini pubblici rende migliore l’aria che respiriamo e il contatto con la natura apporta grande beneficio alla salute. Gli spazi verdi all’interno delle città sono rari, è sempre meglio cercare casa in un quartiere che ne abbia alcuni.

Traffico

Lo smog creato dalle auto è uno dei fattori più dannosi per la salute. Rende peggiore la qualità dell’aria che respiriamo e provoca danni a tutto il corpo. Inoltre, una grande quantità di traffico e la velocità elevata delle auto da vita a rumori molto forti che rischiano di avere effetti molto negativi sul riposo. In un quartiere che rispetta la salute il traffico è limitato e le auto si spostano a velocità ridotta.

Campi da gioco e luoghi per lo sport

Ogni quartiere che si rispetti offre una grande varietà di attività sportive e ricreative: palazzetti dello sport, campi da tennis, da basket, da calcio, parchi e piscine. La possibilità di fare attività fisica diversificata e all’aria aperta è sicuramente un aspetto molto importante da tenere in considerazione al momento di scegliere il luogo in cui vivere. Lo sport e l’esercizio fisico fanno bene alla salute e allo stesso tempo aiutano a socializzare con gli altri abitanti della zona.