nuroa-consigli-come-misurare-immobile

Come si misura un immobile?

Per dare un prezzo adeguato ad una proprietà in vendita è molto importante conoscerne la metratura esatta. Esistono tre tipi di misurazione: catastale, calpestabile e commerciale. È proprio in base a quest’ultima che si attribuisce il prezzo di vendita ad un immobile sul mercato. Ecco alcune informazioni in più.

Metri quadrati catastali

La superficie catastale è quella dichiarata sulla visura catastale di ogni immobile reperibile al catasto. La superficie catastale (o metri quadrati catastali) serve al proprietario di un immobile per calcolare l’importo di IMU, TASI, TARI e altre imposte. Questa superficie viene calcolata considerando i muri interni e quelli perimetrali esterni, la superficie dei locali principali e degli accessori.

Metri quadrati calpestabili

La superficie calpestabile (o metri quadrati calpestabili) consiste nella somma delle superfici di tutte le zone calpestabili, quindi vivibili, all’interno di un’abitazione. Il calcolo della superficie calpestabile è utile per determinare le dimensioni di una casa o di qualsiasi immobile che si desidera vendere. I metri quadrati calpestabili sono calcolati al netto delle murature e comprendono tutti i vani dell’immobile; per il calcolo si usano le misure dei singoli ambienti senza tenere conto di porte e pareti. Rientrano nel calcolo tutte le stanze, compresi balconi, terrazze, box e ripostigli.

Metri quadrati commerciali

Con i metri quadrati commerciali si indicano i metri fisicamente misurati nei vari ambienti di cui è composto un immobile, comprese le aree esterne (balconi, terrazze, giardini, posti auto) e le pertinenze (cantine, soffitte, box auto). Il calcolo della superficie commerciale può essere determinato con metodi diversi poiché la loro applicazione varia da­ Comune a Comune. In generale però i metri quadrati commerciali si calcolano comprendendo murature interne ed esterne, e sono il risultato della somma di tutte le parti che compongono l’immobile.

Come calcolo il prezzo di vendita?

Se si dispone del prezzo di vendita per metro quadrato e si vuole calcolare il prezzo totale di un immobile è necessario moltiplicare il prezzo al metro quadrato per la superficie commerciale totale, poiché essa rappresenta un parametro di mercato oggettivo.