nuroa-consigli-comprare-casa-senza-soldi

Come comprare una casa senza soldi?

Comprare una casa quando non si hanno grandi possibilità economiche può sembrare una missione impossibile. Nella maggior parte dei casi infatti è necessario disporre di una somma pari al 30% del costo totale della casa per poter avere accesso ad un mutuo. Oggi però esistono formule che permettono di avere una casa di proprietà anche quando i fondi disponibili non sono sufficienti.

Rent to buy

Il rent to buy è un tipo di contratto di vendita alternativo che da la possibilità di vivere nella casa che si vuole acquistare, pagando un canone d’affitto che viene poi detratto dalla somma totale pattuita per la compravendita. Questa nuova forma di contratto fa così incontrare le esigenze di coloro che hanno necessità di vendere e coloro che invece non hanno fondi sufficienti per comprare una casa.

Affitto con riscatto

L’affitto con riscatto è una tipologia di contratto che da la possibilità di utilizzare le quote del canone d’affitto come anticipo sul prezzo di vendita di un’abitazione, e garantisce la proprietà del bene dopo un periodo determinato di tempo dalla stipula del contratto stesso. Il compratore ha così il tempo di reperire il capitale necessario all’acquisto senza perdere la possibilità di vivere nell’immobile. Questa formula viene molto spesso usata per le case popolari e non è da confondersi con il rent to buy.

Leasing immobiliare

Con il leasing immobiliare un privato può affittare, ad un prezzo generalmente superiore a quello di mercato, un immobile acquistato da una banca o da una società. Alla fine del contratto, il privato può decidere se lasciare l’immobile, acquistarlo riscattando i canoni già versati oppure rinnovare il leasing per un altro periodo di tempo.

Vendita con riserva di proprietà

Si tratta di una compravendita vera e propria in cui l’immobile viene pagato a rate e la proprietà del bene non viene trasferita al momento della firma del contratto, ma solo con il pagamento dell’ultima rata. Il passaggio di proprietà avviene quindi solo in seguito al pagamento integrale del prezzo di vendita.