toponimi originali

Fiumelatte, Cessalto e Paperino: i nomi più divertenti e improbabili dei comuni italiani

La toponomastica italiana può spesso essere divertente e spassosa, e lasciare quasi incredulo chiunque si trovi davanti a un cartello stradale con un toponimo  strano.
Inusuali e spesso al limite della volgarità, questi toponimi  prendono ispirazione proprio da qualsiasi cosa, dalle parti del corpo agli animali, dalla storia alla religione.

Facendo un viaggio immaginario che parte dal Nord per arrivare fino al Sud, ecco solo alcuni tra i moltissimi comuni italiani dal nome insolito:

Cessalto, (TV)

Nonostante il toponimo possa far pensare a un oggetto indispensabile per ognuno di noi, questo piccolo comune deve il suo nome all’espressione latina caesus saltus, ovvero bosco tagliato.

 

Treviso-Italia

© Pinterest

 

Fiumelatte, (CM)

Sembra che tale denominazione derivi proprio dal fiume omonimo che attraversa il paese, il quale uscendo dalla propria sorgente crea una schiuma bianca come il latte.

 

Fiumelatte-Italia

©wikiloc

 

Cantello, (VA)

Questo toponimo sembra non aver niente di strano, ma è stato cambiato solo alcuni  anni fa. Il nome originale era in realtà Cazzonne e le voci narrano che sia stato cambiato per volere dei cittadini stessi, i quali non apprezzavano l’aggettivo che da questo nome sarebbe derivato per indicarli.

 

Varese-Italia

© Pinterest

 

Paperino, (PO)

No, non si tratta dello sfortunato personaggio creato da Walt Disney! In realtà il toponimo di questa frazione sembra derivare dalla parola paperium, nome di un antico legionario romano che proprio in questà località edificò la sua villa.

 

Prato- Italia

© Pinterest

 

Casa del Diavolo, (PG)

Le storie sull’origine di  questo toponimo sono varie, ma la più plausibile lo ricollega alla presenza sul luogo di una casa di perdizione, in cui stazionavano briganti e perdigiorno.

 

Perugia- Italia

© Pinterest

 

Strangolagalli, (FR)

La storia più fantasisosa riguardo all’origine di questo nome racconta che esso derivi da un’assedio in cui il nemico doveva attaccare al cantar del gallo, ma per scongiurare tale attacco gli abitanti del luogo uccisero tutti i galli.

 

Strangolagalli-Italia

©Italia in foto

 

Purgatorio, (AV)

Deriva probabilmente da un fatto riguardante la chiesa del paese stesso che per molti anni rimase chiusa. Si narra che le anime del purgatorio ogni sera suonassero le campane e colpissero la porta dall’interno della chiesa poichè avevano bisogno delle messe purificatrici che per molto tempo non erano state celebrate.

 

Avellino-Italia

© Pinterest

 

La lista ovviamente non finisce qui, troviamo ad esempio Golasecca (VR), Capracotta (IS) e Larderello (PI). Per ciò che riguarda le parti del corpo i toponimi più famosi sono Coscia (LV), Belsedere (SI) e Occhiobello (RO). Non mancano inoltre riferimenti al mondo animale e vegetale come Nespolo (RI), Noci (BA), Leonessa (RI) e Pavone (TO).

 

Belsedere-Italia

©skyscrapercity.com

 

Ci sono poi toponimi che possono ricordare insulti, come Bastardo (PG) e altri toponimi facilmente riconducibili per i più maliziosi alla sfera sessuale.

Buon viaggio… e buon  divertimento!!

Save

Save

Save