nuroa-feng-shui-per-principianti

Feng Shui per principianti, consigli per dare armonia alla casa

Il Feng Shui è una filosofia di origine taoista che si basa sulla convinzione che arredando la casa in modo armonico e cosciente si possa ricevere energia positiva. Ma qual è il modo migliore per trovare l’armonia? Ecco alcune regole semplici che vi permetteranno di abbracciare questa filosofia orientale.

Ingresso luminoso e ordinato

L’ingresso è una zona a cui dobbiamo prestare particolare attenzione poiché simboleggia l’entrata nella nostra intimità, da il benvenuto, e per questo è importante che sia ben illuminato e ordinato, senza oggetti e mobili rotti o in cattivo stato; la porta inoltre deve aprirsi facilmente senza bloccarsi. I colori consigliati sono il salmone o il pesca.

ingresso-feng-shui

Soggiorno, il cuore della casa

Il soggiorno dice molto su noi stessi, sulla nostra personalità, su come comunichiamo con gli altri. È il cuore della casa, uno spazio per condividere momenti piacevoli con la famiglia o gli amici. L’ordine è fondamentale affinché l’energia positiva possa liberarsi, e la posizione del divano deve permettere di vedere la finestra e allo stesso tempo l’entrata principale. I colori che più si addicono a questa zona della casa sono il verde, il giallo, il pesca o il crema. Le essenze di bergamotto o arancia si addicono perfettamente al salone.

soggiorno-feng-shui

Legno, l’elemento chiave per la cucina

Questo spazio viene messo in relazione con la salute e la prosperità e il suo elemento chiave è il legno. L’ordine e la pulizia sono fondamentali e, secondo la teoria degli elementi, acqua e fuoco si devono trovare a una distanza di circa 1.20m. È meglio evitare colori come l’azzurro, l’arancione o il rosso che possono generare stress e nervosismo.

cucina-feng-shui

Forme rotonde per la sala da pranzo

Questa stanza dev’essere dedicata all’armonia e all’unità familiare. L’ideale è che il tavolo abbia una forma rotonda in modo che non esistano gerarchie tra i commensali e anche perchè tutto ciò che è curvo aiuta a far fluire meglio l’energia. È sempre preferibile avere più sedie rispetto agli abitanti della casa, simbolo di apertura verso gli ospiti. Una buona illuminazione sulla tavola è fondamentale e i colori consigliati per le pareti sono il verde chiaro e il beige.

sala-da-pranzo-feng-shui

Camera da letto senza specchi

La camera da letto dev’essere un luogo di serenità, in cui possiamo ricaricare le energie dopo una lunga giornata di lavoro; la qualità del riposo è quindi fondamentale per la salute e la produttività. È importante non tenere in camera oggetti che ci ricordino il lavoro o situazioni di stress, ed evitare di collocare il letto di fronte a una porta o sotto una finestra. Inoltre, è consigliabile non appendere specchi che ci riflettono mentre dormiamo poiché ciò rende più difficile il rilassamento completo. È molto sconsigliato avere piante nella propria camera poiché esse sprigionano un’energia intensa di cui non abbiamo bisogno durante la notte.

camera-da-letto-feng-shui

© Pinterest

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

4 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] semplici trucchi per rendere l’ambiente “zen” senza rinunciare al tuo stile. Come per il Feng Shui, sono molti i fattori che possono rendere la nostra casa un luogo di pace interiore e […]

  2. […] il Feng Shui, i toni chiari come il beige o il crema danno tranquillità e aiutano la concentrazione. Usali […]

  3. […] a non usare le scarpe dentro casa si sta diffondendo sempre di più: è sia una pratica del Feng Shui, ma anche un ottima soluzione affinché la propria dimora sia più pulita e in ordine. […]

  4. […] la filosofia del Feng Shui, appena entrati in casa dobbiamo lasciare tutte le cose che arrivano dall’esterno […]

I commenti sono chiusi.