nuroa-arredamento-zen

7 consigli per un arredamento Zen

Se vuoi dare vibrazioni positive e una sensazione di pace alla tua casa, ci sono alcuni semplici trucchi per rendere l’ambiente “zen” senza rinunciare al tuo stile. Come per il Feng Shui, sono molti i fattori che possono rendere la nostra casa un luogo di pace interiore e tranquillità. Nuroa ha pensato ad alcuni suggerimenti per rendere la tua casa Zen in modo facile ed economico.

Scegli colori rilassanti

Il colore più di qualsiasi altro elemento può trasmettere serenità, e il modo più semplice per colorare una stanza è quello di verniciare le pareti. Il verde e il blu sono colori che più spesso vengono associati alla calma e alla tranquillità, colori neutri che rilassano la vista e la mente. I toni più chiari di questi due colori sono ideali per diffondere una sensazione di benessere, e hanno maggiore efficacia se combinati con vari toni del marrone, del grigio o di altri colori neutri.

nuroa-arredamento-zen-verde

nuroa-arredamento-zen-blue

nuroa-arredamento-zen-blu

Piante e fiori per il benessere

Fiori grandi e colorati e piante verdi danno un benvenuto tutto naturale in casa. Oltre ad essere elementi decorativi, alcune piante hanno anche effetti benefici sugli abitanti della casa. Le rose ad esempio sono salutari per il cuore e per il sistema circolatorio, lo spatafillo invece aiuta a rimuovere le tossine.

nuroa-arredamento-zen-fiori

nuroa-arredamento-zen-piante

Arreda con armonia

Una decorazione scelta con cura, i cui elementi sono perfettamente combinati, da una sensazione di ordine e armonia. Questi hanno effetti benefici sulla mente e sono sempre preferibili al disordine e al caos. In ogni casa sono presenti oggetti che danno più serenità di altri, ma che spesso restano schiacciati da altri di poco valore. Per godersi le piccole cose,quelle che davvero portano beneficio allo spirito, è essenziale eliminare il superfluo e mantenere l’ordine.

nuroa-arredamento-zen-blue-armonia

nuroa-arredamento-zen-armonia

Aggiungi cuscini sul pavimento

Comodi cuscini poggiati sul pavimento sono elementi essenziali per una decorazione zen, invitano a rilassarsi e distendersi. In alternativa puoi scegliere comodi pouf che daranno la stessa sensazione di relax.

nuroa-arredamento-zen-cuscino

nuroa-arredamento-zen-cuscini

Scegli luci soffuse

Una fonte di luce molto intensa illumina meglio lo spazio, ma allo stesso tempo stanca gli occhi e la mente. La chiave per avere un’illuminazione sufficiente e che allo stesso tempo non stanchi gli occhi, è quella di scegliere abat-jour, piantane e lampade da tavolo. In questo modo, invece di avere solo un punto luce molto forte, otterrai molti punti luce che renderanno l’ambiente più accogliente e rilassante.

nuroa-arredamento-zen-piantana

nuroa-arredamento-zen-luci

Pensa in modo simmetrico

La simmetria richiama l’ordine, rendendo l’ambiente più rilassante e disteso. Ad esempio, per rendere simmetrico un soggiorno con un divano molto lungo, è sufficiente posizionare due poltrone dall’altro lato del tavolino da caffè, di fronte al sofà. Se la stanza è piccola, puoi usare due cuscini sul pavimento al posto delle poltrone, per poterli spostare facilmente se hai bisogno di spazio.

nuroa-arredamento-zen-simmetrico

nuroa-arredamento-zen-simmetria

Organizza il comodino

Libri, cellulare, un bicchiere d’acqua, e carte varie rischiano di rendere il tuo comodino un caos, e il disordine non dovrebbe essere la prima cosa che vedi al tuo risveglio. I libri che teniamo sul comodino possono mandare messaggi subliminali, ad esempio un libro su argomenti positivi e felici potrebbe essere una migliore scelta di un libro più triste.

nuroa-arredamento-zen-comodino

nuroa-arredamento-zen-comodina

© Pinterest

Save

Save

Save

Save

Save

Save